Progetti

PRINCIPALI ATTIVITA’ SVOLTE

Fra gli obiettivi che Consorzio Mediterraneo persegue c’è la realizzazione di ricerche finalizzate al miglioramento delle produzioni in un’ottica di sostenibilità ambientale ed ecocompatibilità.

In questa prospettiva sono state avviate ricerche ed attività riguardanti le seguenti tematiche:

  • Sperimentazione di attrezzi da pesca più selettivi ed a minore impatto sia sulle specie accessorie che sulle biocenosi di fondo
  • Studi finalizzati alla verifica dell’utilizzazione a fini alimentari del by-catch ed all’individuazione delle relative strategie di marketing
  • Individuazione e realizzazione di progetti di gestione integrata della fascia costiera che vedano il coinvolgimento diretto degli operatori della pesca in un’ottica di compatibilità ambientale
  • Realizzazione di azioni di ripopolamento attivo in aree ad attività di pesca regolamentata (es. Aree Marine Protette), con l’utilizzo di specie ad alto valore economico provenienti da riproduttori autoctoni
  • Individuazione di pratiche di maricoltura a basso impatto ambientale con utilizzazione a fini produttivi dell’apporto energetico in eccesso
  • Ricerca e sviluppo di pratiche d’allevamento a basso impatto ambientale e sistemi di depurazione naturale delle acque provenienti dagli impianti d’acquacoltura
  • Individuazione di protocolli per la certificazione di prodotti della filiera ittica da applicare a marchi di qualità che ne garantiscano la tipicità e l’origine
  • Divulgazione e informazione sulle tematiche relative al rapporto tra pesca ed ambiente e sui principi contenuti nel Codice di condotta sulla pesca responsabile della FAO
    Consorzio Mediterraneo affronta tali problematiche avvalendosi anche di collaborazioni e partenariati con strutture di ricerca sia pubbliche che private, italiane e straniere.

Il Consorzio inoltre partecipa, sia come partner che in collaborazione esterna, a ricerche e studi promossi da altre strutture nell’ambito di finanziamenti nazionali e comunitari che riguardino i settori di competenza.